SportdelGolfo.com

tutto il nostro sport a 360° con un click!

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Scherma: Enrico Garozzo vince l'Open di Erba

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

L'acese si qualifica per finali dei Campionati Italiani 2018

 

Il Vice Campione Olimpico di spada maschile a squadre, Enrico Garozzo, attraversa già un buon stato di forma e lo aveva lasciato intendere poco meno di un mese fa anche ai Mondiali Militari di Acireale (Ct), vincendo la medaglia d'argento nella gara individuale.

Lo ha confermato conquistando la vittoria ad Erba (Co), nel 1° Open di Qualificazione nazionale ai Campionati Italiani Assoluti in programma a giugno a Milano.

Lo spadista acese è stato protagonista di un'ottima giornata, nella quale ha superato Carrillo ai quarti di finale per 15-12, prima di battere il conterraneo e compagno di nazionale Marco Fichera, sconfitto 14-13 in semifinale. Successo largo e vittoria dell'Open poi con la finale contro Paolini, battuto 15-9.

Presupposti ottimi dunque per la nuova stagione dell'atleta del Gruppo Sportivo dei Carabinieri, che con il trionfo di ieri ha conquistato la qualificazione diretta ai Campionati Italiani 2018: "Sono molto contento – ha detto Enrico Garozzo – , perché ho cercato questa vittoria sin dal primo assalto, testando in particolar modo ciò che ho fatto in questo primo mese di preparazione alla nuova stagione. Il risultato è sicuramente importante, perché mi dà un'iniezione di fiducia significativa, in vista dell'inizio della Coppa del Mondo di quest'anno".

la redazione - SportdelGolfo.com

Riproduzione Riservata ®

Aggiungi commento

La redazione si riserva di pubblicare l'allegato commento.
Verranno cancellati automaticamente quelli offensivi, lesivi all'immagine di associazioni, società o persone.

Codice di sicurezza
Aggiorna

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information