Podismo: Ad Altofonte una domenica di sport

Stampa
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button

Grandi campioni per la gara del circuito ACSI Sicilia Occientale e la Fidal Sicilia

 

Gesta atletiche di grande qualità quelle spese dai partecipanti della quindicesima edizione del Trofeo Podistico Francesco Pipitone andato in scena domenica 22 ottobre ad Altofonte. Come in un opera di grande successo l’evento organizzato dalla ASD Marathon Altofonte con la collaborazione del Comune di Altofonte, l’ ACSI Sicilia Occientale e la Fidal Sicilia ha raccolto i pareri positivi da tutti i protagonisti e dal numeroso pubblico che in maniera gentile hanno invaso la centrale Piazza Falcone e Borsellino sede della zona partenza ed arrivo della gara.

Tutte le gare dalle categorie giovanili alle categorie master hanno avuto come preziosi spettatori grandi campioni dell’atletica passata e presente a cominciare dal mitico Totò Antibo che grazie all’amico Andrea Renato Giudice , patron del negozio Per…Correre tra gli sponsor della gara, ha rincontrato campioni tra cui Giovanni D’Aleo (Olimpionico a Los Angeles nella maratona) , Antonio Selvaggio (Olimpionico a Los Angeles sui 5000 metri), Salvatore Candela, Luigi Bentivegna, Angela Rinicella, Yuri Floriani (Olimpionico a Londra sui 3000 siepi), Silvia e Barbara La Barbera.

Grande agonismo fin dalle prime serie riservate alle categorie giovanili con le vittorie di: Esordienti C Alessandra Inglese – Michele Turdo. Esordienti B Gloria Soresi – Gioacchino Burgio. Esordienti A Arianna Russo – Luca Coppola. Ragazzi/e Lorenza Blandi (Campione Regionale Corsa Su Strada Fidal) – Massimiliano Marino (Campione Regionale Corsa Su Strada Fidal). Cadetti/e Lucia Sara (Campione Regionale Corsa Su Strada Fidal) – Pietro Puglisi (Campione Regionale Corsa Su Strada Fidal). Allievi/e Angela Pagano – Ivan Antibo. Alle ore 10,45 partiva la gara clou riservata alle categorie assoluti e master con le vittorie assolute dei fratelli Pillitteri tesserati per la ASD Marathon Altofonte con Roberta che chiudeva la sua fatica sui 6250 metri in 26’23’’ e Salvatore sui 10.000 metri in 34’12’’. Ottimi piazzamenti tra le donne per Maria La Barbera (ASD Marathon Altofonte ) in 26’42’’ e Luana Russo (Marathon Club Sciacca ) in 26’47’’, tra gli uomini Giuseppe Ala (Cus Palermo) in 35’12’’ e Daniele Macchiarella (Pol. Atletica Bagheria) in 36’20’’.

La cerimonia di premiazione era preceduta dall’apertura del ristoro finale a base di buon pane casareccio condito con olio extra vergine di oliva locale, sul palco della premiazione presenti il Sindaco Angela De Luca gli assessori Patrizia Antibo e Anna Lisa Marfia e il trio Ciccio Rinicella, Nunzio Di Matteo e Salvatore Romeo.

La gara valida come prova Ufficiale del BioRace trofeo Pegaso/Per…Correre e Coppa Giovani ACSI Sicilia Occidentale  si chiudeva con i ringraziamenti alle forze dell’ordine a cominciare dalla Polizia Municipale di Altofonte, ai volontari, al servizio medico ed alle aziende e commercianti locali che da anni sostengono l’evento ormai diventato punto fermo dell’ atletica siciliana.

la redazione - SportdelGolfo.com

Riproduzione Riservata ®

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information