SportdelGolfo.com

tutto il nostro sport a 360° con un click!

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Automobilismo: Ad Imola grande successo in GT CUP per gli etnei La Mazza e Nicolosi

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button

Ancora un successo per i piloti catanesi


Catania sul primo gradino del podio nel campionato italiano GT. Merito dei piloti Francesco La Mazza e Giuseppe Nicolosi che hanno centrato un successo storico, su una pista mitica. A Imola, i due etnei hanno coronato il sogno cullato, e per certi versi sfiorato, nelle gare precedenti: portare la loro Porsche 997 del Team Ebimotors davanti alle altre auto nella GT Cup. Sul circuito intitolato a Enzo e Dino Ferrari, è stato ospitato il quinto round, il terz'ultimo della stagione della massima competizione riservata alle auto a ruote coperte. La vittoria del cuore ma anche e soprattutto della ragione per l'unico equipaggio totalmente catanese (e contraddistinto dalle livree rossazzurre su auto, tuta e caschi), è arrivata in gara 2. Pista bagnata, wet race, ma nel giro di ricognizione La Mazza ha l'intuizione giusta: cambiare gomme e rischiare le slick. Qualche volta, per puntare in alto, bisogna gioco forza rischiare. In questo caso, il rischio (calcolato, per la verità) ha dato i frutti sperati. Pronti via, e La Mazza (comunque sempre abilissimo in partenza) fa la differenza: addirittura è quarto assoluto insieme alle big della Super GT Cup. La gara a quel punto diventa quasi una passerella d'onore verso il gradino più alto del podio (complici anche le difficoltà degli avversari diretti). La Mazza lascia l'auto a Nicolosi con un vantaggio più che rassicurante. Nicolosi guida concentrato, nessuna sbavatura, e la vittoria è cosa fatta.

"Contenti, anche perché l'abbiamo studiata bene – commenta dopo la premiazione Ciccio La Mazza -. Avevo appena terminato la gara in Ferrari nel GT3 e, mentre portavo la Porsche sulla griglia di partenza, mi sono reso conto che potevamo rischiare le slick. E' stata l'intuizione giusta, visto come siamo partiti. Speriamo di averne altre, di intuizioni così, nelle prossime prove sul circuito di Vallelunga".

"Sono felice perché ce lo meritavamo – esclama convinto Nicolosi dopo la premiazione – per il lavoro fatto e per i progressi compiuti dall'avvio della stagione. E' stata la cosiddetta gara perfetta: ottima la macchina, bravi noi. Adesso, proveremo a ripeterci negli ultimi due round del campionato".

Per quanto riguarda il computo totale delle gare corse a Imola, i due piloti catanesi avevano chiuso al secondo posto la gara 1 corsa sabato, mentre La Mazza ha collezionato due quarti posti in GT3 con la Ferrari 458 della Easy Race, sfiorando il podio nella gara 1 di sabato, con il suo compagno Magli, scavalcato proprio nel finale.

LE CLASSIFICHE

Nella GT Cup, in testa c'è Pisani con 160 punti, Palazzo è secondo a quota 125, Nicolosi e La Mazza (101 punti) sono al terzo posto. Nella GT3, Venerosi e Baccani (141 punti) sono i leader, seguiti da Niboli a quota 115. Magli e La Mazza hanno 102 punti.

la redazione - SportdelGolfo.com

Riproduzione Riservata ®

Aggiungi commento

La redazione si riserva di pubblicare l'allegato commento.
Verranno cancellati automaticamente quelli offensivi, lesivi all'immagine di associazioni, società o persone.

Codice di sicurezza
Aggiorna

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information