SportdelGolfo.com

tutto il nostro sport a 360° con un click!

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Basket: L’Orlandina vince il torneo di Caltanissetta, la Fortitudo Moncada esce tra gli applausi

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button

Buona prova dei ragazzi di coach Ciani


I biancazzurri nella giornata di ieri, hanno dapprima incontrato i più piccoli per l'evento: "Basket for Children". Autografi, scatti e tanti sorrisi con i campioni della Fortitudo Moncada. L'evento ha preceduto la gara, la partita tra la Moncada e l'Orlandina di coach Di Carlo. Sul parquet ad avere la meglio sono stati i paladini, ma la Fortitudo è uscita tra gli applausi. Soddisfatto della prestazione ma anche della reazione dei suoi è coach Franco Ciani.

"Contro l'Orlandina rispetto alle altre sfide, si è innalzata fortemente l'intensità e la fisicità, è una squadra di A1. Una squadra importante e di talento. Essere stati avanti per oltre 30' è un dato confortante, anche nel momento finale potevamo arrenderci, ma abbiamo avuto una reazione bella. La squadra - dice coach Ciani - mostra aspetti di mentalità importanti: energia ed entusiasmo ma anche la voglia di dimostrare. Tutto questo risulta importante al fine di ottenere quei miglioramenti e quella capacità di giocare insieme che saranno indispensabili in campionato. Ci siamo visti la prima volta in palestra dieci giorni fa, ad oggi non possiamo che essere soddisfatti per tutto quello che abbiamo fatto".

La Fortitudo Moncada perde d’un soffio il torneo di Caltanissetta. Al PalaCarelli passa l’Orlandina, vincendo con il punteggio di 69 a 65. Tanto entusiasmo ed una bella cornice di pubblico, tutto questo ha reso la partita spettacolare.

E’ stato un match “vero”. Le due squadre hanno battagliato, ma alla fine a passare sono stati i paladini, riuscendo a costruire un parziale di 10 a 0. Vincono i “padroni di casa”. Nell’intervallo è stato premiato anche il biancazzurro e nisseno Ruben Zugno.

Betaland Capo d’Orlando-Moncada Agrigento 69-65 (11-12; 29-31; 44-48)

Betaland Capo d’Orlando: Galipò ne, Alibegovic 13, Ihring 4, Inglis 14, Kulboka 3, Laganà ne, Talton 2, Strautins 5, Delas 5, Edwards 7, Wojciechowski 16, Donda. All. Gennaro Di Carlo

Moncada Agrigento: Savoca ne, Rotondo 9, Cannon 14, Zugno ne, Evangelisti 9, Cuffaro ne, Magro ne, Williams 12, Ambrosin 12, Guariglia, Pepe 4, Lovisotto 5. All. Franco Ciani

la redazione - SportdelGolfo.com

Riproduzione Riservata ®

Aggiungi commento

La redazione si riserva di pubblicare l'allegato commento.
Verranno cancellati automaticamente quelli offensivi, lesivi all'immagine di associazioni, società o persone.

Codice di sicurezza
Aggiorna

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information