SportdelGolfo.com

tutto il nostro sport a 360° con un click!

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Sport del Golfo tutta la passione sportiva in un click !

Prima Categoria A: Città di Cinisi-Rangers 1-0

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Tre punti che fanno muovere la classifica

Calcio a 5 femminile: Serie C, Pro Megara Iblea Futsal-Studio De Santis Palermo 1-0

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Alle padrone di casa il big match del campionato


Termina 1-0 il big-match della 3° Giornata di andata del Campionato Regionale femminile tra la capolista Pro Megara di mister Gigi Grasso e lo Studio De Santis Palermo del duo tecnico David Giordano-Rosaria Plano. Gran bella gara quella vista ieri al Palajonio davanti a spalti gremiti e con due squadre pronte a darsi battaglia sul gommato del palasport megarese. Bellissima gara per intensita’, velocita’ e grinta da entrambe le parti con l’equilibrio che regna sovrano per tutta la prima frazione di giuoco.

Giovanissimi regionali B: Renzo Lo Piccolo Terrasini-Sport Village Tommaso Natale 2-2

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Occasione sprecata per i padroni di casa

Scherma: Argento in Coppa del Mondo per Loreta Gulotta

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Importante podio in Francia per l'atleta d Castelvetrano

Volley A2F: Sigel Marsala Volley-Conad Olimpia Teodora Ravenna 2-3

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Primo punto in classifica per le marsalesi

Pallamano A2M: Cus Palermo-Kelona Palermo 23-32

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

Alle "tartarughe" il derby palermitano


Al Kelona va il derby palermitano di pallamano dopo una gara che già nelle prime battute vedeva una certa supremazia delle tartarughe sia sul piano del gioco offensivo che in quello difensivo e al 20° si registrava il maggior vantaggio 3-12, sebbene con tanti errori al tiro da entrambe le squadre. La prima frazione di gioco si chiude sul punteggio di 6-13. Nel secondo tempo la musica non cambia il Kelona riprende uno vantaggio che si attesta sui 10 gol dii scarto e gestisce senza patemi allungando a 7 minuti dal termine sul 16-28 e a 4 dal termine 19-31, poi spazio all'under 17 che termina l'incontro tutta in campo.

Pagina 5 di 3557

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information