Dattilo-Calatafimi: cinque anni di squalifica a Vesco

Stampa
AddThis Social Bookmark Button

Pesante squalifica per il giocatore Melchiorre Vesco a seguito degli incidenti avvenuti durante la partita di prima categoria fra Dattilo e Calatafimi


A seguito della sospensione dell'incontro Dattilo-Don Bosco Calatafimi per comportamento violento da parte dei giocatori ospiti, il giudice sportivo della Lega Nazionale Dilettanti di calcio, ha adottato alcuni provvedimenti disciplinari.

Questo perché durante l'incontro il giocatore del Calatafimi, Melchiorre Vesco, colpiva con un violento schiaffo il direttore di gara, che a quel punto non poteva fare altro che sospendere la gara, perché non era più nelle condizioni fisiche e psicologiche per continuare. Agli ospiti è stata inflitta la sconfitta a tavolino per 3-0 e al giocatore è stata commutata una squalifica di cinque anni, oltre a quella del dirigente Diego Curcurù scadente il 25 marzo.  

 

Fabrizio Campagnano - SportdelGolfo.com

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information