SportdelGolfo.com

tutto il nostro sport a 360° con un click!

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

L'Athlon vince e va ai playoff

E-mail Stampa PDF
AddThis Social Bookmark Button

L'Athlon Palermo batte la Fiorentina, scavalca Nervi e approda ai playofff di A1


Un’altra vittoria, questa volta con la quotata Mediterranea Imperia, permette all’Athlon 90 Palermo di scavalcare la Diavolina Nervi e di conquistare i play off, un risultato, alla fine della regular season, ben al di sopra delle aspettative di inizio campionato. La Mediterranea Imperia era un avversario sicuramente favorito, quinta in classifica con 41 punti e attrice di prestazioni esaltanti, come l’ultima con la Fiorentina, motivato alla vittoria per migliorare la sua posizione negli scontri dei play off già raggiunti.
L’Athlon 90 Palermo, galvanizzato dalla vittoria casalinga con la Roma, è sceso però in vasca concentrato, cinico e volitivo costringendo la Mediterranea Imperia a recuperare colpo su colpo, ma l’ultimo quello del 6 a 5 è dell’Athlon.
Impeccabile la difesa ed ottima l’esecuzione degli schemi in attacco, un dato che forse riassume la partita: degli undici gol, otto sono stati segnati in superiorità numerica e due su rigore, l’undicesimo su azione è dell’Athlon 90.
Finisce così una partita molto tattica, tiratissima con le chiusure dei primi tre tempi che registravano solo pareggi 2-2, 1-1, 2-2, poi nel quarto tempo un solo gol al quinto minuto, quello di Piera Cannatella che regala la vittoria all’Athlon 90 e l’accesso ai play off.

Alla Mediterranea Imperia, oggi non in perfetta forma, e al suo mister Marco Capanna vanno comunque i complimenti per quanto espresso durante il Campionato, e un grazie alla Società per l’attenzione che crea intorno allo sport della Pallanuoto con iniziative sempre nuove.
Buono l’arbitraggio di Severo. La gioia dell’Athlon 90 per la conquista dei play off è grande, le due ultime vittorie consecutive sono finalmente il frutto del lavoro assiduo, meticoloso e soprattutto passionale dell’allenatore Antonio Piccione, alla prima esperienza, dopo tanti successi nella pallanuoto maschile, come allenatore di una squadra femminile e a tutte le ragazze che con impegno e con dedizione sono cresciute sotto la guida del mister sino all’exploit finale.
Oggi non è possibile fare nomi, i complimenti vanno a tutta la rosa, al collettivo, al clima che ha permesso di superare le tensioni del campionato nei momenti in cui ogni sforzo non dava i giusti risultati.
Riprendendo il grido dei tifosi “Non mollare mai!” le ragazze hanno dato una bella prova di maturità e professionalità che ha permesso all’Athlon 90 Palermo, neo promossa, di chiudere la regular season in ottava posizione con 20 punti frutto di sei vittorie e due pareggi e con la conquista dei play off dove incontrerà l’Orizzonte Catania l’8 maggio e il 15 maggio (in casa), con l’eventuale terza gara sul campo dell’Orizzonte.
L’obiettivo principe però, oggi, diventa un altro, speriamo non il più difficile: la “conquista” di un mail sponsor che voglia condividere la crescita dell’Athlon 90 Palermo, del nuoto e della pallanuoto in ambito nazionale, che voglia “appassionarsi” con noi.

ATHLON-IMPERIA 6-5 (2-2; 1-1; 2-2; 1-0)
Athlon 90 Palermo: Mazepova, Gagliano, Nuccio, Cannatella 1, Calamita, Arangio, Elmo, Acampora 2, De Benigno, Ferotti, Filippone, Bujka 3 (1 rig.), Ignaccolo. All. Piccione
Mediterranea Imperia: Giulia Gorlero, Amoretti, Borriello, Gloria Gorlero, Stieber 2, Emmolo 1 (rig.), Maggio, Russo, Risivi 1, Bencardino 1, Drocco, Pomeri, Solaini. All. Capanna.
Arbitro
: Severo.
Note: espulsa per proteste Gloria Gorlero (I) nel quarto tempo. Uscita per limite di falli Bencardino (I) nel terzo tempo.
Superiorità numeriche: Athlon 4/8 +1 rigore, Imperia 4/9 +1 rigore.

Classifica A1 femminile: Orizzonte Catania e Fiorentina p. 63 (Catania primo per gli scontri diretti); Plebiscito Padova 44; Ortigia Siracusa 43; Mediterranea Imperia 41; Rapallo 34; Bologna 27; Athlon 90 Palermo 20; Nervi 17; Bogliasco 13; Roma e Yamamay Varese 10 (retrocesse).

 

la redazione - SportdelGolfo.com

Riproduzione Riservata ®

Aggiungi commento

La redazione si riserva di pubblicare l'allegato commento.
Verranno cancellati automaticamente quelli offensivi, lesivi all'immagine di associazioni, società o persone.

Codice di sicurezza
Aggiorna

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information