SportdelGolfo.com

tutto il nostro sport a 360° con un click!

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Carini: Lentezze burocratiche per il nuovo centro sportivo. Zamparini rinuncia

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button
Lentezze burocratiche metterebbero a rischio i fondi del Credito Sportivo

 

Tutti i nodi vengono al pettine. Secondo l'edizione palermitana del quotidiano la Repubblica, il patron rosanero Maurizio Zamparini realizzerà altrove e non a Carini il nuovo centro sportivo del Palermo Calcio.

La decisione è stata presa, dopo che dal comune di Carini non sono stati espletati in tempo i passaggi burocratici necessari per la costruzione del centro che sarebbe dovuto sorgere in contrada Zucco.

Il Credito Sportivo, che avrebbe finanziato gran parte dell'opera il cui importo previsto era di quindici milioni di euro, aveva bloccato la somma sino a maggio. Ed entro maggio sarebbe dovuto arrivare il definitivo via libera da parte del consiglio comunale di Carini.

La delibera è stata inviata al consiglio solo ieri, ma non verrà presa in esame visto che a Carini domenica e lunedì si vota per l'elezione del nuovo sindaco e del consiglio comunale.

Del centro sportivo del Palermo si sarebbe tornati a parlare intorno a settembre. Una data troppo in avanti con i tempi che, oltre a fare slittare l'inizio dei lavori di almeno sei mesi, farà perdere alla società rosanero il finanziamento del Credito Sportivo.

Il Palermo, a meno di clamorose novità, vede svanire il sogno del nuovo centro sportivo. Carini e il suo hinterland una importante possibilità di sviluppo per tutta l'economia del territorio.

la redazione - SportdelGolfo.com

Riproduzione Riservata ®

Aggiungi commento

La redazione si riserva di pubblicare l'allegato commento.
Verranno cancellati automaticamente quelli offensivi, lesivi all'immagine di associazioni, società o persone.

Codice di sicurezza
Aggiorna

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information