SportdelGolfo.com

tutto il nostro sport a 360° con un click!

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

10° Gala dello sport: Svelati i nomi di altri sportivi premiati

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button
La kermesse verrà svolta il 14 dicembre a Trecastagni

Treck e i campionati nazionali assoluti e giovanili di corsa su strada (10 km) ancora vivi nel ricordo, e una sera per celebrarli. Il 14 dicembre, giorno della decima edizione del Galà dello Sport, sarà dunque anche l’occasione per un consuntivo di un 2015 di assoluto prestigio per Trecastagni e per gli organizzatori.

Così come ribadisce il sindaco della cittadina etnea, Giovanni Barbagallo: “Lo sport, e segnatamente il podismo, hanno fatto splendere ancor di più una cittadina già di per sé ricca per quanto riguarda la cultura e le bellezze del  territorio. A Trecastagni, nel giro di tre competizioni (oltre ai nazionali, nel 2015 si sono corsi anche regionali giovanili e provinciali) sono arrivati più di 700 atleti, provenienti da ogni parte d’Italia. Non parliamo poi degli allenatori, dei dirigenti di società, dei tifosi e degli appassionati. Insomma, una grande vetrina che abbiamo saputo onorare e che adesso vogliamo celebrare attraverso il Galà, da sempre kermesse finale di un anno di sport. Nel 2015, vera festa in onore di Treck”.

Il Galà dello Sport si terrà lunedì 14 dicembre al teatro comunale di Trecastagni (corso Sicilia, 53) con inizio alle ore 20.00. L’evento è organizzato da Sicilpool di Pippo Leone con la collaborazione del Comune di Trecastagni.

L’organizzatore Pippo Leone, presidente della Sicilpool non ha posto limiti, come sempre, e ancor meno in questa edizione. Ai premiati già annunciati (gli schermidori Rossella Fiamingo e Giorgio Avola, l’allenatrice dell’Ekipe Orizzonte Martina Miceli, il tecnico di atletica leggera Tommaso Ticali e la pallavolista Giovanna Tomaselli) si sono aggiunti in questi giorni il segretario generale della Fidal nazionale Fabio Pagliara, il presidente del comitato Rugby Sicilia e consigliere nazionale Coni Orazio Arancio, il giornalista e capo ufficio stampa del Ministero della Salute Fabio Mazzeo: tre siciliani che portano in alto i colori della nostra regione. A breve, inoltre, saranno ufficiali i premi per altri personaggi di spicco, a livello nazionale.

LA SICILIA AL TOP – Fabio Pagliara, da quando ha concluso la carriera agonistica come pallavolista ha intrapreso, come dirigente, una strada professionale ricca si successi. Impegnato in ruoli apicali in tre federazioni diverse (pallavolo, hockey, atletica leggera), ha saputo destreggiarsi al meglio nelle direzioni di uffici importanti per lo sport sia al Comune che alla Provincia di Catania. Non meno significative le sue esperienze alla guida di società storiche come il Calcio Catania o la Pallavolo Catania.

Orazio Arancio ha scalato i vertici del rugby nazionale come giocatore, con esperienze in maglia azzurra (34 caps per lui), all’estero e nelle maggiori squadra di club nazionali. Successivamente ha intrapreso la carriera di manager e allenatore con grande successo, all’Amatori Catania e al San Gregorio. Dal 2000 ha avuto il là la carriera di dirigenziale con ruoli di grande valore in Federugby e al Coni.

Fabio Mazzeo ha cominciato la carriera giornalistica a Messina, sua città di origine. Nei primi anni 90 è stato corrispondente del Corriere dello Sport e dell’emittente Telecolor, poi per tre anni corrispondente della trasmissione Mixer della Rai. E’ stato per un decennio direttore di Tremedia – Vip tv. Dal 2007 a Roma, è diventato capo ufficio stampa del Gruppo Pdl alla Camera dei deputati. Dal 2013 guida l’ufficio stampa del Ministero della Salute.

la redazione - SportdelGolfo.com

Riproduzione Riservata ®

Aggiungi commento

La redazione si riserva di pubblicare l'allegato commento.
Verranno cancellati automaticamente quelli offensivi, lesivi all'immagine di associazioni, società o persone.

Codice di sicurezza
Aggiorna

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information