SportdelGolfo.com

tutto il nostro sport a 360° con un click!

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Messina OlymParty: Chiude alla grande la quinta edizione

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button

6.500 ingressi, ancora in campo per gli incontri sportivi


Più forti della pioggia: centinaia accorrono per i Gemelli DiVersi. Finali e premiazioni, in totale sono oltre 6500 gli accessi durante tutta la manifestazione. Finanze: “Ora il MOP è davvero un punto di riferimento dell'estate messinese”

Neanche un forte temporale riesce a rovinare il finale della quinta edizione del “Messina OlymParty – la mega convention di Musica e Sport da spiaggia”. Nella serata conclusiva della manifestazione la pioggia è co-protagonista, ma il massimo impegno profuso dall'organizzazione ha consentito la grande chiusura con l'attesissimo concerto dei Gemelli DiVersi. Strano e Thema hanno regalato al pubblico accorso sotto il palco emozioni dai loro 18 anni insieme, annunciando anche l'uscita (prevista per Ottobre) del loro prossimo disco, "Uppercut".

Tutto regolare dal punto di vista sportivo, con le competizioni che si sono chiuse nel tardo pomeriggio con le rispettive fasi finali. Nel beach rugby i Bacon Egg's si sono laureati campioni battendo in finale i Clannati per 12-8; terza piazza per I Cavalieri Di Rombo, che hanno superato per 4-0 CLC Messina Rugby. Girone all'italiana per il waterpolo, in cui ha avuto la meglio sulle altre compagini la Falanga, che ha preceduto nell'ordine Assami, Tonni e Gli Aquilotti. Nel beach volley 4x4 successo per i Semu Cunsumati grazie ai due set a zero su Blinco Blanco Red Wine; terzo posto, invece, per Team Social (1-0 su Palmizi). Campione nel beach soccer maschile Liberamente che ha battuto 2-1 La Banda Del Vitello; per quanto riguarda la competizione femminile hanno esultato le Cartoon, vittoriose con un largo 5-1 su Le Sciddicate. Nel basket maschile Panza e Presenza ha battuto TNT Team 17-14, mentre il titolo femminile è andato a Le SIM grazie al 23-16 su Le Tre Sballate. È stato Il Citofono a uscire vincitore nel beach tennis dopo il successo per due set a zero su FC Umiltà, mentre nel calciobalilla il torneo odierno è andato ai Pagliacci (11-2 su I Restati), che si sono aggiudicati anche la finalissima contro i campioni di ieri, i No Name, che hanno ceduto per 2-0. Tutti i risultati sono ancora disponibili sulla piattaforma Livinplay, all'indirizzo livinplay.com/mop2016. Su facebook.com/messinanelpallone, invece, le esclusive interviste video ai protagonisti della kermesse.

Durante le premiazioni, spazio sul palco per il sindaco della Città Metropolitana di Messina Renato Accorinti, che prima di consegnare targhe e coppe ha tessuto le lodi della manifestazione, lodandone lo spirito che "riesce a coniugare divertimento e coscienza". Un ringraziamento al primo cittadino per le parole spese, oltre che per il patrocinio dell'intero MOP, è arrivato anche da Alfredo Finanze, intervenuto poco dopo: "L'Amministrazione ha sposato la manifestazione e sono fiducioso che possa farlo ancora in futuro", ha dichiarato il presidente di Mediterranea Eventi ASD, evidenziando l'incremento dei numeri di sportivi e partecipanti, sottolineando come l'OlymParty sia ormai un “punto di riferimento dell'estate messinese e punta a crescere sempre più”. Nel corso del pomeriggio sul palco si sono alternati per le esibizioni del gruppo Sirene dei 2 Mari Dance & Fitness Klub oltre al jazzercise con Patrizia Scaglione, ancora una volta protagonista con gli apprezzati corsi di fitness, grande e partecipatissima novità di questa quinta edizione del Messina OlymParty.

la redazione - SportdelGolfo.com

Riproduzione Riservata ®

Aggiungi commento

La redazione si riserva di pubblicare l'allegato commento.
Verranno cancellati automaticamente quelli offensivi, lesivi all'immagine di associazioni, società o persone.

Codice di sicurezza
Aggiorna

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information