SportdelGolfo.com

tutto il nostro sport a 360° con un click!

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dagli Stadi alle Stelle: Grande festa al teatro Dante di Palermo

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button

Consegnati i riconoscimenti sportivi agli atleti siciliani

Ieri sera al Teatro Dante di Palermo, si è svolta la nona edizione di “Dagli Stadi alle Stelle”, cerimonia di consegna  delle onorificenze sportive. Quest’anno l’evento è stato inserito tra le iniziative del progetto “L’ABC dello Sport – Ambiente, Benessere e Cultura” con la diretta partecipazione della provincia Regionale di Palermo e la partecipazione del comune di Palermo e dell’Ufficio Scolastico Regionale Sicilia. La manifestazione partecipa alla candidatura di Palermo Capitale Europea dello Sport. Sul palcoscenico, oltre naturalmente il presidente del Coni Sicilia, Giovanni Caramazza, che ha dato il benvenuto a tutti gli ospiti,  sono saliti i grandi protagonisti sportivi siciliani delle stagioni 2009, 2010 e 2011. le Stelle al merito sportivo sono state  consegnate ai dirigenti ed alle società sportive, le Medaglie al valore atletico agli atleti e le Palme al valore tecnico e sportivo ai tecnici.

Durante la serata è stato consegnato, per la prima volta,  il  Premio Coni Renzo Barbera che è andato all’assessore Giuseppe Barbera, alla olimpionica, Alejandra Araujo, al gommonauta Sergio Davì e al recordman Mauro Giaconia.  Sul palco sono saliti anche i Testimonial di questa nuova edizione: Giuseppe Biondo, atleta di punta dello sport siciliano, che ha vinto 3 ori nell’ultima edizione dei Giochi delle Isole; Le Campionesse di canottaggio Serena e Giorgia Lo Bue, mentre a causa di un grave lutto, non è potuto intervenire il tecnico Roberto Boscaglia, al quale il Coni Sicilia ha designato l’importante riconoscimento per aver condotto il Trapani in serie B. Tante le personalità politiche e istituzionali presenti, fra questi il rettore Roberto Lagalla, l’assessore regionale al Turismo Michela Stancheris, il presidente della Provincia regionale Giovanni Avanti, il provveditore di Palermo Rosario Leone, l’assessore allo sport della provincia regionale di Palermo Michele Nasca. Straordinari anche i momenti di spettacolo, grazie alla presenza di Lello Analfino, leader del gruppo musicale dei Tinturia, che fra i brani interpretati ha eseguito anche l’inno dei Giochi delle Isole, che ha scritto in occasione dell’edizione palermitana di tre anni fa. Esilaranti anche le barzellette  del comico palermitano Tony Carbone, che si sono alternate alla splendida voce della cantante palermitana  Francesca e alla band rock’n’roll Jack & the Starlighters.

Un notevole contributo scenico è stato dato dalla ginnasta Claudia Galassi che con il suo gruppo ha interpretato  coreografie molto suggestive in apertura e  in chiusura della serata.  La manifestazione è stata presentata da Roberto Gueli e da Stefania Scordio. “Sono molto lieto di poter pubblicamente ringraziare tutti coloro che quotidianamente si adoperano per lo sport siciliano - ha dichiarato Giovanni Caramazza - Un grazie particolare rivolgo anche alla provincia regionale di Palermo, che ha permesso lo svolgimento della manifestazione, all’assessore Giuseppe Barbera per il contributo importante che pone a sostegno del mio progetto di fare della Favorita il più grande impianto sportivo all’aperto e all’assessore Stancheris per le parole di speranza che dal palcoscenico ha dato all’ intero movimento sportivo, in merito alla proposta, che ha già avviato, di una legge ad hoc per risollevare le sorti dello sport siciliano”.

(ufficio stampa Coni Sicilia)

la redazione - SportdelGolfo.com

Riproduzione Riservata ®

Aggiungi commento

La redazione si riserva di pubblicare l'allegato commento.
Verranno cancellati automaticamente quelli offensivi, lesivi all'immagine di associazioni, società o persone.

Codice di sicurezza
Aggiorna

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information